Privacy Policy

6 cose da mettere in valigia prima di partire

cosa-mettere-in-valigia-3

Nonostante siano già rientrati quasi tutti dalle ferie, l’estate non è ancora finita e, come sapete, ogni anno per noi le ferie arrivano sempre a settembre. Siamo sicuri di non essere gli unici e quindi, ecco qui qualche idea per preparare al meglio la nostra amata/odiata valigia.

In casa Fashion and Costume vogliamo sempre organizzarci in modo tale da poterci godere una vacanza davvero perfetta e poter staccare completamente la spina.

Le cose alle quali pensare sono tante e su questo non vi è alcun dubbio: bisogna pianificare tutto con attenzione, per evitare quelle dimenticanze che potrebbero causarci stress proprio nei giorni da dedicare solo al nostro meritato relax.
Diventa quindi fondamentale pensare bene a cosa mettere in valigia: dobbiamo capire cosa portare con noi e cosa invece lasciare a casa, pensando anche a come sistemare il tutto in modo comodo.

Oggi, Costummini, ci concentreremo su due aspetti distinti ma collegati: le cose obbligatorie da mettere in valigia prima di partire per il mare e come sistemarle al meglio.

cosa-mettere-in-valigia
Cosa mettere assolutamente in valigia?

Ci sono alcune cose che non vanno mai dimenticate, in modo da evitare di doverle poi acquistare in loco a prezzi spesso maggiorati.

Fra questi indispensabili protagonisti del nostro bagaglio estivo troviamo in prima posizione il costume: se ancora non ne avete uno, siti come yoox.com propongono tantissimi modelli di costumi interi, grandi classici che sono tornati di tendenza quest’anno.
E poi, diciamolo: chi non vuole concedersi un costume nuovo prima di partire?

Un secondo oggetto al quale pensare prima di partire è il cappello, preferibilmente di paglia: oltre a essere tornato di moda per via del suo richiamo allo stile vintage, è infatti utilissimo per proteggere la testa dai raggi del sole ed evitare insolazioni e malori dovuti al caldo eccessivo.

Nel set di elementi da mettere con priorità nel bagaglio troviamo anche una pochette portaoggetti: in spiaggia vi sarà utilissima, per poter trovare subito nel borsone il cellulare o prodotti come la protezione solare.
Quest’ultima è, ça va sans dire, necessaria: conosciamo ormai bene i danni che i raggi UVA e UVB provocano alla pelle e la protezione va applicata con costanza e in quantità sufficiente, scegliendone una adatta al proprio fototipo.

Altri oggetti da mettere sempre in valigia se si sceglie di trascorrere le vacanze al mare sono le immancabili infradito, comodissime, utilissime e che, cosa da non sottovalutare, occupano pochissimo spazio.
Infine, proprio per le stesse ragioni, non dimentichiamoci di un buon paio di occhiali da sole.

cosa-mettere-in-valigia-1

Come disporre vestiti e accessori in valigia?

Dobbiamo tenere conto delle dimensioni all’interno e orientarci di conseguenza con le varie disposizioni, facendo sempre attenzione a non sgualcire i vestiti.
È meglio inserire per primi i capi più pesanti e ingombranti, da sistemare sul fondo del bagaglio.

Per quanto riguarda pantaloni e jeans, meglio piegarli il meno possibile per evitare di sgualcirli. Giacche e camicie dovranno invece essere piegate con cura e messe nella parte più in superficie, mentre indumenti come magliette e top potranno essere arrotolati per occupare meno spazio.
Sì, ok, ma le scarpe? Io preferisco sempre chiuderle in sacchetti di stoffa, o plastica, tenendole così separate da tutto il resto.
Attenzione poi ai liquidi e agli spray: meglio conservarli in buste idrorepellenti, per evitare di combinare disastri (…storie di vita vissuta!).

Infine, una volta giunti a destinazione, conviene sempre disfare subito le valigie: così facendo infatti eviterete che gli abiti possano stropicciarsi di più, e soprattutto permetterete ai tessuti di respirare.

No Comments Yet.

Write a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *