Star System foundation by Neve Cosmetics

DSC_1589 DSC_1593

Il Prodotto
Il 21 febbraio ha debuttato Star System, il primo fondotinta in stick di Neve Cosmetics. Neve ha declinato quello che era il pan-stick delle dive holliwoodiane in versione moderna: questo fondotinta a base di cere e pigmenti colorati, estremamente coprente, che assicurava una pelle perfetta anche sotto ai riflettori più forti, è stato ri-creato in versione vegan, senza siliconi, senza parabeni e con tutta la cura e l’amore che solo Neve sa mettere nei propri prodotti.

Al suo interno ha ingredienti di tutto rispetto:
Olio di ricino, emolliente e ammorbidente
Cera candelilla, utilizzata per dare solidità e compattezza allo stick
Caolino, un’argilla perfetta per le pelli grasse e problematiche, perché ha ottime proprietà assorbenti, opacizzanti e purificanti
Cera di crusca di riso, ottenuta da un olio estremamente leggero che non unge e non appesantisce la pelle, restando comunque molto idratante, emolliente e levigante
Cera carnauba, utilizzata anch’essa per la creazione di prodotti tipicamente in stick, crea un film protettivo sulla pelle ed è resistente all’acqua
Olio di baobab ed olio di oliva, ottimi antiossidanti, lenitivi ed ammorbidenti per la pelle

Star System è venduto in un praticissimo formato in stick con una spugnetta integrata che ne rende l’applicazione on the go molto veloce ed immediata.
Ha una durata di 12 mesi, lo stick è da 4ml ed il costo è di 14,90€ (IN PROMO LANCIO A 12,67€ FINO AL 7 MARZO!)

DSC_1592 DSC_1591

La Mia Opinione
Star System è il fondotinta che tutte dovremmo avere nel nostro beauty: è pratico, è compatto, è comodo, ha ingredienti ottimi per la pelle, è facilissimo da stendere e ha un’ottima coprenza.
Al contrario di quanto si possa pensare, non risulta affatto pesante sulla pelle ma, anzi, è davvero piacevole da applicare.

Lascia la pelle nutrita, morbida, senza appesantirla e senza farla lucidare.
Si fonde perfettamente con il vostro incarnato e si stende velocemente, sia che voi preferiate applicarlo con la spugnetta in dotazione sia che decidiate di restare fedeli al vostro pennello.
Io, personalmente, amo stenderlo con l’Azalea Flat perché mi trovo meglio, ma è una pura e semplice questione di abitudine. La spugnetta che Neve da insieme a Star System è ottima per raggiungere i punti più critici del viso, perché è piccola ed è a punta.
Lavorando in ufficio al mattino, torno a casa per pranzo che è ancora perfettamente sul viso. Per farlo durare tutto il giorno mi basta ritoccare alcuni punti (è perfettamente stratificabile) e fissarlo con la cipria.

Star System ha una coprenza davvero elevata, nasconde perfettamente rossori, discromie e piccole imperfezioni. Dopo la prima passata, mi basta ritoccare le occhiaie e i brufoletti più ostici con un correttore.
La sua formula è ultra-concentrata: non contenendo acqua, ciò che applicate su viso.. resta sul viso! Vi accorgerete, infatti, di come basti pochissimo prodotto per coprire tutto il viso e di quanto vi duri lo stick. Uso Star System ormai da un mese, e pur avendolo applicato sovente anche due volte nello stesso giorno, non ho nemmeno consumato il primo quarto di stick.

A differenza di Creamy Comfort, il primo fondotinta liquido dell’azienda, che aveva sollevato qualche dubbio, questo è adatto ad ogni tipo di pelle da quelle secche e disidratate (vedi gli ingredienti nella prima parte del post) a quelle più giovani e miste/grasse, grazie ad ingredienti utilissimi come il caolino e la cera di crusca di riso.

Spero di esservi stata utile, fatemi sapere con un commentino qui sotto se vi è piaciuta questa recensione più accurata e specifica :)
Un bacio,
Ele.

Camera: Nikon D3200
Lens: 50mm 1.4

DSC_1607 DSC_1610 DSC_1598fc DSC_1595 DSC_1613

No Comments Yet.

Write a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *